Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

Sicuro di mangiare sano? In questa guida ti verranno illustrati i 10 alimenti che pensi facciano dimagrire, ma che in realtà fanno ingrassare

immagine generica

Tutti siamo consci che frittini, carboidrati e dolcetti vari ci fanno ingrassare. Ma in realtà ci sono anche altri alimenti che spesso sottovalutiamo, e che incidono sul nostro peso!

Oggi parliamo dei “falsi amici” della dieta, ovvero tutti quegli alimenti possono ingannarci, facendoci credere di mangiare “light”.

Abbiamo stilato per voi una lista dei 10 alimenti che non avremmo mai creduto che ci potessero far ingrassare!

  1. I succhi di frutta: solitamente contengono moltissimi zuccheri, e pochissima frutta. Stai sempre attento quando scegli il tuo succo e preferisci sempre quelli 100% frutta.
  2. Cereali e barrette: quando immaginiamo una colazione sana e dietetica, pensiamo subito all’accoppiata yogurt più cereali, ma in verità i cereali fanno ingrassare, perchè ricchi di conservanti, zuccheri, grassi idrogenati e grassi vegetali di scarsa qualità.
  3. La soia : spesso non è biologica, contiene OGM ed estrogeni, responsabili di squilibri ormonali che fanno ingrassare. È meglio quindi  evitare anche lo yogurt di soia, ricco di zuccheri aggiunti.
  4. Frullati: affiancare uno smoothie magari al pranzo, non è una scelta ottimale! Infatti uno smoothie equivale a ingerire più porzioni di frutta con i rispettivi zuccheri. Il frullato potrebbe essere in caso una buona opzione per la colazione, ovviamente senza accompagnarlo a dolcetti vari.
  5. Caramelle senza zucchero: sono un concentrato di dolcificanti artificiali ed edulcoranti, che risultano essere tossici nel lungo periodo.
  6. Frutta disidratata: a differenza della frutta secca, alimento ottimo e super energetico, la frutta disidratata, come anche quella candita, è davvero deleteria per la linea. Infatti, il processo di essiccazione a cui è sottoposta può far aumentare la quantità di zuccheri fino a tre volte.
  7. Frutta candita: questa ha una quantità altissima di zuccheri e oli. Meglio quindi sempre scegliere la frutta fresca o secca.
  8. Cibi light e senza grassi: udite udite, secondo uno studio condotto nel Regno Unito, il 10 per cento dei cibi dietetici contiene le stesse calorie o addirittura di più di quelli normali, e il 40 per cento ha più zuccheri. Infatti per pareggiare la minor quantità di grassi e insaporire l’alimento, le industrie alimentari aggiungono quantità elevate di zuccheri, sale e additivi.
  9. Chips di verdure: credete che siano più salutari delle classiche chips di patate? Attenzione, date un’occhiata alla tabella nutrizionale, noterete che le calorie non sono molto inferiori! Inoltre abbondano di sale. Se proprio amate questo sneck potreste prepararvelo a casa!
  10. Gallette di riso: spesso sostituiamo il pane con le gallette di riso, credendole più dietetiche, ma in realtà contengono più zuccheri. Inoltre sono un alimento molto calorico, forniscono circa 35kcal per unità e poco meno di 400kcal per 100g. Al posto del pane e delle gallette di riso, vi conviene optare per le piadelle di ceci fatte in casa o le gallette di legumi, ricche di proteine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

Torna su
VeronaSera è in caricamento