L'aeroporto Catullo è tra i migliori d'Italia, parte il riordino

Lo scalo veronese è entrato di diritto nella “serie A” degli aeroporti italiani. Il governo ha dato quindi il via libera al piano nazionale per il riordino dei 31 scali "top"

Buone notizie per il Catullo: l'aeroporto veronese, nonostante i suoi precedenti momenti difficili, ha infatti ricevuto un'ottima notizia dal governo italiano. 

AL TOP - Lo scalo veronese è infatti entrato di diritto nella “serie A” degli aeroporti italiani ( 31 quelli ritenuti più strategici su 112 esistenti, di cui 11 militari). Il governo ha dato il via libera al piano nazionale per il riordino. L'atto di indirizzo è stato varato dal ministro Passera e sarà inviato ora alla conferenza Stato-Regioni per l'intesa finale. "Sono state poste le basi per una riforma attesa da 30 anni", ha detto Passera. Individuati trentuno aeroporti di interesse nazionale (tra cui appunto il Catullo di Verona) che saranno oggetto di interventi infrastrutturali a carico dello Stato. Stop invece alla realizzazione di nuovi scali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento