Villa Venier. Il Comune mette a disposizione spazi per l'apertura di un locale

L'amministrazione di Sommacampagna ha pubblicato l'avviso che scade alle ore 12 del 12 marzo 2019. Alcune delle attività che si possono allestire sono ad esempio bar, caffetterie, gelaterie, caffè letterari, ristoranti, osterie

Villa Venier e il suo parco

Il Comune di Sommacampagna intende assegnare in concessione gli spazi situati al piano terra di Villa Venier “lato ovest” per l’apertura di un locale pubblico in cui svolgere attività di somministrazione di alimenti e bevande, eventualmente affiancata da promozione sociale, culturale e formativa del territorio. Si può inoltre richiedere l’utilizzo del plateatico esterno o di altre stanze della villa, tramite prenotazione presso l’ufficio comunale.

L’avviso è stato pubblicato sul sito del comune in data 21 gennaio, con scadenza al 12 marzo.

Questa concessione può essere una grande opportunità, per chi volesse mettersi in gioco, per donare allo splendido complesso di villa Venier una nuova vita, come centro di ritrovo, ricreativo e di convivio.
Alcune delle attività che si possono allestire nello spazio a disposizione sono ad esempio bar, caffetterie, gelaterie, caffè letterari, ristoranti, osterie.

Il grande parco della villa, accoglie da sempre tante persone durante tutta la settimana, oltre che in occasione di manifestazioni e eventi.

L’immobile è stato recentemente oggetto di un importante intervento di ristrutturazione edilizia, che ha compreso le realizzazioni di nuovi impianti, classici e speciali. Può considerarsi in buono stato manutentivo e con finiture di buon livello.
A breve la vita di villa Venier sarà inoltre arricchita dalla presenza dei numerosi utenti della biblioteca comunale che troverà sede nelle attuali barchesse di cui sta partendo l’opera di restauro.

Alle persone interessate si chiede di far pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Sommacampagna le proposte entro e non oltre le ore 12 del 12 marzo 2019, nei modi e nei mezzi indicati sul bando.

L’avviso e la documentazione inerente sono reperibili a questo LINK
Per ulteriori informazioni, si può contattare l’Ufficio Contratti, al n. 045/8971327, via fax al n. 0458971300 oppure tramite e-mail all’indirizzo francesca.scalfo@comune.sommacampagna.vr.it.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

  • La donna non cede al ricatto e lui pubblica sui social le sue immagini "hot"

  • Crisi (congelata) di governo, Tosi: «Salvini è una trottola impazzita, fa solo propaganda»

Torna su
VeronaSera è in caricamento