L'amore spicca il volo con la mongolfiera di "Verona in Love" in vista di San Valentino

Presente in Bra per l'inaugurazione il sindaco scaligero Federico Sboarina con la moglie: «Anche vista dall’alto con la mongolfiera, Verona è proprio la città più bella del mondo»

La mongolfiera del "Verona in Love" si alza in cielo e sorvola l'Arena

“Verona in Love” ha preso ufficialmente il volo con la mongolfiera allestita in piazza Bra. Questa mattina, il sindaco Federico Sboarina, assieme alla moglie, ha inaugurato la manifestazione salendo con il pallone aerostatico sopra l’Arena e sopra i tetti del centro storico. Presenti anche l’assessore Marco Padovani, il presidente del Comitato per Verona Luciano Corsi e Francesca Vanzo di Agsm.

Da oggi al 17 febbraio, per due fine settimane, in tutto il centro storico si festeggerà San Valentino. La mongolfiera è la novità 2019 di “Verona in Love”, la manifestazione che da quindici anni celebra l’amore e che, per questa edizione, ha allungato la durata dei festeggiamenti. Fino al 14 febbraio, sarà possibile salire sulla mongolfiera e, una volta scesi, fermarsi per un aperitivo al truck, con bartender. Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, Arena, Gran Guardia e palazzo Barbieri saranno illuminati di rosso. Così come la Torre dei Lamberti e via Cappello, dove i cuori “guideranno” la passeggiata.

Molte le iniziative organizzate anche in altre zone della in città e nei musei. In piazza dei Signori, per la prima volta, oltre al tradizionale cuore rosso con il mercatino dell’artigianato, sarà realizzato il labirinto “verde”, fatto di piante e siepi, al centro del quale le coppie ritroveranno la riproduzione del balcone di Giulietta. In via Roma, si potranno trovare i banchi dedicati alle specialità dolciarie. Da martedì 12 febbraio torna, dopo quasi dieci anni, la rassegna cinematografica Schermi d'Amore, al Teatro Ristori, e la Half Marathon Giulietta&Romeo, che si correrà domenica 17 febbraio.

Sindaco Sboarina Verona moglie Verona in Love mongolfiera

Il sindaco di Verona Federico Sboarina sale a bordo della mongolfiera in compagnia della moglie

«La settimana di San Valentino – ha detto il sindaco Sboarina – è per la nostra città un momento di punta. I brand di "città dell’amore" e il mito di Romeo e Giulietta sono ormai consolidati e riconosciuti in tutta Italia. Agli innamorati veronesi, ma anche a tutti quelli che verranno da fuori città, auguro una buona festa di San Valentino. "Verona in Love" quest’anno prevede molte novità e dieci giorni di eventi, manifestazioni culturali e commerciali, per ogni tipo di pubblico. E anche vista dall’alto con la mongolfiera, Verona è proprio la città più bella del mondo».

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • La clinica San Francesco riconosciuta dalla regione Veneto come “struttura di riferimento per la chirurgia robotica ortopedica”

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Due persone investite da due diversi treni sulla linea Verona - Brescia

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Prima il boicottaggio, poi la manifestazione contro Polunin in Arena

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

Torna su
VeronaSera è in caricamento