Torricelle. «Residenti lamentano schiamazzi notturni sotto la pensilina Atv»

È Federico Benini, capogruppo in Comune del Partito Democratico di Verona, a rivolgersi al Comune: «Prima che nasca l’ennesima vertenza, invito pertanto l’amministrazione ad occuparsi di questo problema»

La pensilina Atv con il rendering voluto da Benini

Nuova grana per l’amministrazione cosiddetta della “sicurezza” e del “decoro”: i residenti di Via Dei Colli sulle Torricelle lamentano frequenti schiamazzi notturni da parte di giovani che, in uscita da un noto locale notturno della zona, si riuniscono sotto alla pensilina Atv, disturbando il riposo e la quiete pubblica fino alle prime luci dell’alba. Per difendere il proprio diritto al riposo questi cittadini si stanno costituendo in comitato. Prima che nasca l’ennesima vertenza, invito pertanto l’amministrazione ad occuparsi di questo problema, in proprio o attraverso Atv che potrebbe posizionare nella pensilina dei cartelli che invitano a rispettare il risposo dei residenti, come nel “rendering” in allegato.

WhatsApp Image 2019-07-13 at 15.28.49-2

È il capogruppo in Comune del Partito Democratico di Verona, Federico Benini, a rivolgersi all'amministrazione. 

Sboarina e Polato non hanno ancora capito che loro compito non è quello di farsi fotografare o filmare durante i blitz della polizia municipale o dei carabinieri, ma dare risposte concrete e tempestive ai disagi dei cittadini contemperando, come in questo caso, il diritto allo svago con il diritto al riposo e alla tranquillità.

WhatsApp Image 2019-07-13 at 15.28.49 (1)-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Terremoto nella Bassa Veronese: registrate tre scosse ravvicinate

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • «Grassie», la poesia di Roberto Puliero per chi lo ha avuto in cura

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento