Topi in via Da Mosto, la segnalazione del capogruppo PD Federico Benini

«l'infestazione è molto probabilmente la logica conseguenza della mancata manutenzione da parte di Amia di siepi a aree verdi diventate così ricettacolo di ogni tipo di rifiuto», ha dichiarato Benini

(Foto di repertorio)

Sono giunte numerose segnalazioni circa la presenza di topi e probabilmente anche pantegane in via da Mosto, sede provvisoria del mercato del Saval.

A riferirlo è il capogruppo del Partito Democratico di Verona Federico Benini, secondo cui: «l'infestazione è molto probabilmente la logica conseguenza della mancata manutenzione da parte di Amia di siepi a aree verdi diventate così ricettacolo di ogni tipo di rifiuto».

Benini ha aggiunto di aver più volte avvisato Amia, ma l'azienda finora non è intervenuta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«I residenti sono esasperati e chiedono di estirpare le siepi pur di bonificare l'area e mettere fine all'infestazione», ha concluso il consigliere PD.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • 'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento