Topi in via Da Mosto, la segnalazione del capogruppo PD Federico Benini

«l'infestazione è molto probabilmente la logica conseguenza della mancata manutenzione da parte di Amia di siepi a aree verdi diventate così ricettacolo di ogni tipo di rifiuto», ha dichiarato Benini

(Foto di repertorio)

Sono giunte numerose segnalazioni circa la presenza di topi e probabilmente anche pantegane in via da Mosto, sede provvisoria del mercato del Saval.

A riferirlo è il capogruppo del Partito Democratico di Verona Federico Benini, secondo cui: «l'infestazione è molto probabilmente la logica conseguenza della mancata manutenzione da parte di Amia di siepi a aree verdi diventate così ricettacolo di ogni tipo di rifiuto».

Benini ha aggiunto di aver più volte avvisato Amia, ma l'azienda finora non è intervenuta.

«I residenti sono esasperati e chiedono di estirpare le siepi pur di bonificare l'area e mettere fine all'infestazione», ha concluso il consigliere PD.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Due persone investite da due diversi treni sulla linea Verona - Brescia

  • Donna fermata mentre va al lavoro da un giovane che le mostra i genitali

  • Prima il boicottaggio, poi la manifestazione contro Polunin in Arena

Torna su
VeronaSera è in caricamento