Stato di agitazione dei lavoratori di Amia, Sboarina contro i sindacati

Non ha avuto un esito positivo l'incontro tra i rappresentanti dei lavoratori e il primo cittadino che commenta: «I sindacati scaricano le questioni sulle buste paga invece di affrontarle»

Un mezzo di Amia

Non ha avuto l'esito sperato l'incontro di ieri, 8 marzo, tra il sindaco di Verona Federico Sboarina e i sindacati sul futuro di Amia. L'assemblea dei lavoratori dell'azienda controllata da Agsm ha discusso di alcune problematiche, poste poi al primo cittadino tramite i rappresentanti sindacali. «Il sindaco non ha accettato di sottoscrivere nessun impegno, mostrando un'apertura alla sola tematica dell'aggregazione Agsm-Aim», hanno commentato le associazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e Fiadel, le quali hanno aperto lo stato di agitazione.

Io ho dato la mia massima disponibilità a incontri periodici sulle tematiche e sugli sviluppi strategici di Agsm e di ognuna delle sue partecipate, compresa Amia con tutte le importanti questioni che la riguardano - è stato il commento con cui il sindaco Sboarina ha attaccato i sindacati - Il mio impegno con i sindacati c'era. Solo per quanto riguarda il trasferimento dei quindici dipendenti ho detto che, essendo di stretta competenza aziendale perché materia gestionale e non strategica, devono confrontarsi con l'azienda. E, subito dopo il nostro incontro, ho chiamato il direttore e il presidente dicendo che su questo aspetto si spieghino e si confrontino con i rappresentanti sindacali. A questo punto, decidano i vertici sindacali se continuare con l'arma dello stato di agitazione, scaricando le questioni sulle buste paga dei lavoratori, invece che affrontarle sui tavoli giusti a cui mai mi sono negato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Gemellaggio Verona-Hangzhou, lo scambio dell'atto. Sboarina: «Noi eredi di Marco Polo»

  • Cronaca

    Chiodi e puntine da disegno sulla pista ciclabile e gita rovinata: l'ira dei ciclisti

  • Attualità

    Bandiera San Marco in piazza Erbe. Lega, dalla lingua veneta a scuola verso il "Batar Marso"

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 22 al 24 marzo 2019

I più letti della settimana

  • A sbattere contro un'auto, morto giovane motociclista a Caprino Veronese

  • Ragazze violentate da una coppia veronese: inchiodati dai filmati del cellulare

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

  • Da una lite familiare spuntano 85 mila euro, droga e orologi: un arresto

  • Trovato a vendere cocaina, viene arrestato e si giustifica: «Sono senza lavoro»

Torna su
VeronaSera è in caricamento