Stato di attenzione della protezione civile per possibili rovesci e temporali

L'avviso è già scattato e durerà fino alle 14 di domani, 23 luglio. La provincia di Verona è interessata insieme a quella di Rovigo, perché lo "Stato di Attenzione" riguarda anche il bacino idrografico del Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige

Il possibile verificarsi di rovesci e temporali, localmente anche intensi, ha spinto il centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto a dichiarare lo "Stato di Attenzione" per possibile criticità idrogeologica in alcune aree del Veneto.

L'avviso è già scattato e durerà fino alle 14 di domani, 23 luglio. La provincia di Verona è interessata insieme a quella di Rovigo, perché lo "Stato di Attenzione" riguarda anche il bacino idrografico del Po-Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento