Soldi per le messa in sicurezza dei piccoli comuni, Zaia ringrazia Salvini

Anche il presidente della Regione ha dimostrato la propria soddisfazione per lo sblocco dei fondi da parte del Ministero dell'Interno in favore degli enti locali che hanno al massimo ventimila abitanti

Foto di repertorio

Il Viminale è stato di parola con i comuni del Veneto: lo stanziamento governativo di oltre 33 milioni di euro per 532 comuni veneti con meno di ventimila abitanti conferma l'attenzione verso le realtà locali e rassicura gli amministratori che devono fronteggiare compiti prioritari come la messa in sicurezza di strade e scuole.

Anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha dimostrato la propria soddisfazione per lo sblocco dei fondi da parte del Ministero dell'Interno in favore degli enti locali che hanno al massimo ventimila abitanti. Questo significa che in provincia di Verona il provvedimento riguarda 92 comuni, i quali potranno attingere ad un totale che per il territorio scaligero non sarà superiore ai sei milioni di euro per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

«Ancora una volta sono stati smentiti i detrattori e quanti hanno agitato timori immotivati di tagli - ha aggiunto Zaia - Il conferimento di questi fondi dimostra la buona volontà del governo in carica e la centralità dei comuni di piccole e medie dimensioni. Ringrazio quindi il ministro dell'interno Salvini, anche a nome dei 3 milioni di residenti nei comuni interessati, per aver dato seguito all'impegno preso con i sindaci e gli amministratori locali. Ora la parola passa a loro, per il miglior impiego di tali risorse».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento