Possibili nevicate a Santa Lucia: spargisale già in funzione a Verona

Le previsioni Arpav per il 12 ed il 13 dicembre hanno convinto alcuni comuni a correre ai ripari, tra cui quello di Verona e quello di Valeggio sul Mincio

Spargisale in azione - Immagine di repertorio

Secondo le previsioni dell’Arpav, nei prossimi due giorni potrebbe nevicare a bassa quota, anche in città. Nella mattinata di domani, giovedì 12 dicembre, sono previste deboli precipitazioni che potrebbero essere di carattere nevoso specialmente sui colli. In pianura probabilmente sarà neve mista a pioggia. Analoghe le previsioni di venerdì 13 dicembre, con neve fino a bassa quota.

Ecco perché Amia, che è già uscita con i mezzi spargisale la scorsa notte, proseguirà anche stasera l’attività preventiva in tutte le zone collinari, comprese Avesa, Quinzano e le Torricelle, oltre che sulla tangenziale T4-T9. Durante le prime ore di domani mattina il sale sarà sparso manualmente anche vicino ai punti sensibili come scuole e ospedali.
Gli automobilisti sono quindi invitati a prestare particolare attenzione soprattutto in prossimità di ponti e svincoli, riducendo la velocità.
Pronte ad intervenire anche le pattuglie della Polizia locale e le squadre di volontari della Protezione Civile, a supporto del traffico.

VALEGGIO - Anche l'amministrazione Comunale di Valeggio sul Mincio ha coluto correre ai ripari e ha redatto il piano di intervento Emergenza Neve, distinto in fasi. In ogni zona designata nel piano è previsto un programma di intervento preciso stabilito secondo la priorità in chiave viabilistica. Sono stati previsti interventi su tutto il territorio, comprese le varie frazioni. Il piano studiato per quest’anno prevede lo spargimento di sale come primo intervento preventivo contro le ghiacciate notturne ed eventuali nevicate. Inoltre, sarà previsto il passaggio dei mezzi dotati di lame per lo sgombero della neve dalle strade.

«In caso di nevicate e ghiacciate raccomando assoluta prudenza e di ridurre la velocità di marcia - spiega l’assessore ai servizi e manutenzioni Alessandro Remelli -. Per una corretta e puntuale pulizia delle zone chiediamo la collaborazione dei cittadini, per quanto possibile, di lasciare liberi i parcheggi che si trovano sulle vie stradali principali». L’importo di spesa impiegato per questo intervento è pari a 20mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Insetto antagonista della cimice asiatica sarà lanciato nelle colture veronesi

Torna su
VeronaSera è in caricamento