L'Ass. Segala a Matera e la rigenerazione urbana dall'ex Arsenale a Verona sud

L'assessore veronese ospite nella "Capitale europea della Cultura 2019"

Sulla sinistra l'assessore all'Urbanistica del Comune di Verona ospite a Matera

Rigenerazione urbana ed eventi in grado di valorizzare il territorio. Sono questi i temi che l’assessore alla Pianificazione urbanistica Ilaria Segala ha affrontato a Matera, Capitale europea della Cultura 2019, invitata all’incontro "Urbanistica e Marketing Territoriale. Da Taranto a Verona passando per Matera".

Il talk show è stato l’occasione per presentare e condividere gli interventi che le tre città stanno realizzando con l’obiettivo di recuperare alcune aree urbane dismesse.
In particolare, l’assessore Segala ha illustrato le procedure che l’Amministrazione veronese ha messo in atto per il recupero dell’ex Arsenale, della Manifattura Tabacchi e dell’area di Verona Sud. Tra i presenti all’incontro c’erano gli assessori competenti di Matera e Taranto e i rappresentanti di Ance delle due città.

«Condividere idee e progettualità – ha detto l’assessore Segala – significa mostrare le nostre buone pratiche di rigenerazione urbana e prendere spunto da interventi realizzati in altre città italiane. Da Matera, Capitale europea della Cultura 2019, a Verona, che sarà sede della cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici invernali 2026, passando per Taranto che ospiterà i Giochi del Mediterraneo 2025, abbiamo avuto una grande opportunità di confrontarci e di mettere in comune, come si fa in Europa, strategie per pensare le nostre città del futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento