Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Riforma delle case popolari, Zaia: «Chi ha i requisiti non ha nulla da temere»

Il presidente della Regione Veneto si rivolge agli inquilini che stanno protestando per l'aumento degli affitti

 

Protestano gli inquilini delle case popolari di Verona, ma anche a Padova e a Treviso, ma per il presidente della Regione Veneto Luca Zaia non c'è motivo di manifestare contro la riforma del settore dell'edilizia residenziale pubblica. Una riforma scattata questa estate e che finora ha portato al riconteggio di alcuni affitti, cresciuti in certi casi in modo insostenibile per alcune famiglie.
Il presidente Zaia ha ribadito ancora che chi ha requisiti per rimanere nelle case popolari gestite dalla Regione non ha nulla da temere e ha ricordato che entro il 30 settembre si possono segnalare ad Ater i casi in cui la legge potrebbe aver prodotto delle sperequazioni che saranno poi corrette.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento