Occupazioni abusive, il prefetto vuole una mappa degli edifici abbandonati

Un modo per dar seguito alle ultime novità introdotte dal ministro dell'interno Matteo Salvini, il quale ha ordinato una stretta sulle occupazioni abusive

Ieri, 11 settembre, si è riunito il comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza della provincia di Verona, presieduto dal prefetto Salvatore Mulas. È stato affrontato l'argomento del Progetto Scuole Sicure, ma il prefetto Mulas ha chiesto a tutti i comuni veronesi di mappare tutti gli edifici in stato di abbandono, come riporta TgVerona. Un modo per dar seguito alle ultime novità introdotte dal ministro dell'interno Matteo Salvini. Verona non rientra, infatti, tra le città in cui parte la sperimentazione dei taser, ma vuole rispondere in modo reattivo alla stretta sulle occupazioni abusive voluta dal Viminale. Il comune capoluogo, con la polizia municipale, ha già eseguito alcuni sgomberi. Ora, il prefetto vuole avere un quadro della situazione di tutto il territorio, per poter meglio contrastare le possibili occupazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento