Piazza Bra completamente vietata alle auto nelle ore serale fino a fine agosto

Dalle 18 alle 6 del mattino, sarà chiuso al traffico privato il tratto della piazza che va dai portoni dell'orologio al semaforo adiacente a Palazzo Barbieri

(Foto di repertorio)

È tornata anche quest'anno la chiusura completa di piazza Bra alle auto private nelle ore serali. Fino al 31 agosto, i veicoli non possono più transitare davanti alla Gran Guardia dopo le 18 e prima delle 6 del mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partito in via sperimentale l'anno scorso, il provvedimento ha come obiettivo quello di rendere completamente pedonale piazza Bra nei mesi in cui il festival areniano coincide con l'arrivo di numerosi turisti. Per l'amministrazione comunale, questo stop parziale alle auto private piace ai cittadini e non crea disagi alla circolazione né al trasporto pubblico locale, permettendo lo spostamento delle scenografie areniane sulla pizza in maggior sicurezza.
Come per lo scorso anno, quindi, dalle 18 alle 6 del mattino, sarà chiuso al traffico privato il tratto di piazza Bra che va dai portoni dell'orologio al semaforo adiacente a Palazzo Barbieri. Potranno invece circolare gli autobus pubblici, i taxi, il pullman CitySeightSeening e il trenino turistico. Le fermate di questi sono mantenute, mentre si spostano gli spazi per i veicoli a servizio di persone invalide, dall'attuale postazione a fianco dei bagni pubblici agli stalli a disco orario ai Portoni della Bra, a lato della farmacia internazionale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

Torna su
VeronaSera è in caricamento