Negli uffici postali veronesi, pensioni in pagamento dal 3 gennaio 2019

La pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure agli Atm Postamat se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat

(Foto di repertorio)

Poste Italiane informa che in tutti gli uffici postali della provincia di Verona le pensioni saranno in pagamento a partire da giovedì 3 gennaio 2019.

La pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure agli Atm Postamat (fino a 600 euro al giorno, 24 ore su 24) se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat.
Questa seconda modalità di ritiro, riservata a chi ha già richiesto l'accredito della pensione sul libretto postale o sul conto Bancoposta, permette di usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che consente un risarcimento fino a 700 euro all'anno sui furti di contante subìti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali sia dagli Atm Postamat o bancari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento