Negli uffici postali veronesi, pensioni in pagamento dal 3 gennaio 2019

La pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure agli Atm Postamat se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat

(Foto di repertorio)

Poste Italiane informa che in tutti gli uffici postali della provincia di Verona le pensioni saranno in pagamento a partire da giovedì 3 gennaio 2019.

La pensione può essere riscossa direttamente allo sportello durante gli orari di apertura, oppure agli Atm Postamat (fino a 600 euro al giorno, 24 ore su 24) se si è in possesso della carta Libretto o della carta Postamat.
Questa seconda modalità di ritiro, riservata a chi ha già richiesto l'accredito della pensione sul libretto postale o sul conto Bancoposta, permette di usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che consente un risarcimento fino a 700 euro all'anno sui furti di contante subìti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali sia dagli Atm Postamat o bancari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'8 all'11 novembre 2019

  • Con il dottor Claudio Zorzi dell'ospedale di Negrar l'Ortopedia veronese ai vertici in Italia

  • Signora arrestata per furto di profumi nel centro commerciale "Porte dell’Adige"

  • Accoltellamento a Verona, un uomo in ospedale: caccia agli aggressori

  • Operato a Verona, un paziente ringrazia: «Ho finalmente rivisto la luce»

  • Caso Balotelli, la Curva Sud dell'Hellas Verona risponde con ironia

Torna su
VeronaSera è in caricamento