Ottava Circoscrizione. 400 mila euro di investimenti in un anno e mezzo

«Siamo stati in grado di realizzare interventi per il miglioramento della sicurezza e della viabilità delle principali strade circoscrizionali, dando immediato riscontro alle tante richieste dei cittadini», ha detto il presidente Dino Andreoli

Dino Andreoli - Foto Facebook

Investimenti pari a 400 mila euro per la manutenzione di strade, marciapiedi ed edifici pubblici dell’8a Circoscrizione. È questo il principale risultato del primo anno e mezzo di attività, da giugno 2017 ad oggi. Il bilancio è stato presentato dal presidente Dino Andreoli.

Gli interventi realizzati hanno riguardato la sicurezza viabilistica e ciclo pedonale di strade e marciapiedi, con il ripristino delle buche e regimentazione delle acque meteoriche, e la manutenzione degli edifici di competenza della Circoscrizione, come le biblioteche e i centri culturali.

Inoltre, in collaborazione con il Comune, sul territorio circoscrizionale sono stati effettuati lavori per la sostituzione della pavimentazione in legno sulla pista ciclabile di via A. Da Legnago, la riqualificazione degli spogliatoi nelle scuole medie Simeoni, e la pavimentazione dell’ingresso nel vialetto delle scuole Pascoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Siamo stati in grado – ha detto il presidente Andreoli – di realizzare interventi per il miglioramento della sicurezza e della viabilità delle principali strade circoscrizionali, dando immediato riscontro alle tante richieste dei cittadini. Un impegno importante che desideriamo far conoscere, per informare correttamente la collettività su tutte le nostre iniziative».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

Torna su
VeronaSera è in caricamento