Olimpiadi invernali 2026 Milano-Cortina, Zaia: «Siamo pronti e motivati»

Il presidente veneto commenta l’annuncio del Presidente del Coni Giovanni Malagò sull’imminente ufficializzazione dei dettagli della candidatura: «Dobbiamo e vogliamo fare squadra tutti assieme»

Il logo della candidatura Milano-Cortina

«Siamo pronti e motivati per questa sfida. Dobbiamo e vogliamo fare squadra tutti assieme, perché le Olimpiadi invernali del 2026 sono la madre di tutte le battaglie sul fronte dei grandi eventi che vogliamo realizzare».

Con queste parole, commentando l’annuncio del Presidente del Coni Giovanni Malagò sull’imminente ufficializzazione dei dettagli della candidatura di Milano-Cortina, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, conferma la ferrea volontà di giocare fino in fondo la partita olimpica.

«Siamo pronti con gli impianti in cantiere per i mondiali di sci di Cortina 2021 – dice il Governatore – e continueremo con gli investimenti, perché crediamo in questa sfida, che non è solo sportiva. Lo sport in Veneto ha una grande tradizione di passione e di pratica a tutti i livelli, agonistico e non – aggiunge Zaia – ma in questo caso le Olimpiadi del 2026 sarebbero anche una straordinaria occasione di riscatto di questa montagna martoriata dagli eventi catastrofici di fine ottobre, per la quale l’olimpiade del 2026 costituirebbe un vero rinascimento».

Il dossier della candidatura sarà inviato entro l'11 gennaio a Losanna, con la cerimonia di chiusura in Arena che sarebbe a rischio, per i dubbi legati alla sua capienza

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Congresso Mondiale delle Famiglie, ogni giorno un nuovo scontro

  • Cronaca

    Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Attualità

    A Verona, il primo trapianto di fegato senza sangue del Triveneto

  • Attualità

    Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Prepara il terreno per il vigneto e riduce l'area del bosco: campi sequestrati

  • Operazione Black Money: "giro" da 75 milioni e 81 indagati per riciclaggio

Torna su
VeronaSera è in caricamento