Offerta di lavoro di Iginio Massari: «Cerchiamo pasticcieri veronesi»

Il "Maestro dei Maestri Pasticcieri Italiani" ha pubblicato l'annuncio sulla sua pagina Facebook. Un segnale che presto una delle sue pasticcerie potrebbe aprire anche nel capoluogo scaligero

Iginio Massari (Foto Facebook)

Cerchiamo pasticcieri residenti a Verona.

Un annuncio di lavoro, come i tanti che ormai si trovano sui social network. Si sono infatti moltiplicati i gruppi e le pagine su Facebook e non solo in cui è possibile scrivere e trovare offerte di lavoro. Ma quella pubblicata ieri sera, 22 gennaio, è davvero particolare perché la si può trovare sulla pagina Facebook di Iginio Massari, il più celebre pasticciere italiano, noto anche per le sue apparizioni televisive.

Nell'annuncio si possono leggere quattro richieste per i pasticcieri veronesi interessati a lavorare per Massari: forte orientamento alla qualità, fine manualità, capacità di lavorare all'interno di un team e capacità di apprendere in maniera veloce.

I candidati in possesso dei requisiti richiesti sono pregati di inviare il proprio curriculum vitae, all'indirizzo di posta elettronica: hr@iginiomassari.it.
La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi.
Prevedendo di non poter rispondere a tutti, ringraziamo fin d'ora coloro che invieranno la propria candidatura; saranno convocati per un colloquio conoscitivo i candidati ritenuti maggiormente in linea con il profilo descritto nell'annuncio.

Possibile, dunque, che una pasticceria di Iginio Massari possa presto aprire a Verona? Parrebbe proprio di sì. E stando a quanto riportato dal sito internet ufficiale del "Maestro dei Maestri Pasticcieri Italiani" sarebbe il quarto locale, dopo la storica «Pasticceria Veneto», aperta a Brescia nel '71, la «Iginio Massari» di Milano e la «Galleria Iginio Massari» di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Una persona travolta da un treno a Verona: sospeso il traffico ferroviario

Torna su
VeronaSera è in caricamento