Lessinia e Baldo innevati, ma le precipitazioni non dureranno a lungo

Foto e video sui social network hanno immortalato il fenomeno previsto dalle previsioni di Arpav, le quali per i prossimi giorni indicano temperature più rigide ma piogge assenti

Fermo immagine video Facebook - Rifugio Dosso Alto

Sono state rispettate le previsioni meteo di Arpav per la giornata di oggi, 18 gennaio. Il bel tempo dei giorni scorsi sarebbe stato interrotto da una perturbazione che avrebbe portato temperature rigide e neve nelle zone montane. E la neve è arrivata, come testimoniano video e foto pubblicate sui social network in questa giornata. 

Oltre al video della Baita dei Forti sul Baldo, il Rifugio Castelberto ha pubblicato questa foto dalla Lessinia.

Mentre al Rifugio Dosso Alto cercano di pulire la strada dalla neve come mostrato in questo video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma il fenomeno di oggi dovrebbe rimanere isolato in questi giorni. Già da domani, 19 gennaio, le precipitazioni saranno molto meno probabili e concentrate nella prima parte della giornata. Mentre la prossima settimana dovrebbe cominciare senza piogge. Le temperature, comunque, scenderanno ancora. Insomma, l'inverno comincia a farsi davvero sentire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento