Divieti di sosta e transito per la Gensan Romeo&Giulietta Half Marathon

Sono attesi oltre seimila maratoneti a Verona per la mezza maratona, senza contare poi i tanti partecipanti delle altre gare non competitive organizzate da Veronamarathon, la Agsm Duo Marathon e la Lidl Monument Run

Foto di repertorio

Sono attesi oltre seimila maratoneti a Verona per la mezza maratona Gensan Giulietta&Romeo di domani, 17 febbraio, senza contare poi i tanti partecipanti delle altre gare non competitive organizzate da Veronamarathon, la Agsm Duo Marathon e la Lidl Monument Run.

L'evento inciderà sulla viabilità cittadina per tutta la mattinata di domani. Per consentire l'allestimento del percorso e lo svolgimento della gara, a partire dalle 7.45 e fino alla fine della corsa, prevista intorno alle 13, è vietato il transito dei veicoli in tutte le vie del percorso e l'attraversamento delle stesse ad esclusione dei mezzi di soccorso e dei veicoli dell’organizzazione.
È consentita entro le 7.45 l'uscita dai passi carrai, compatibilmente con il posizionamento delle transenne.

Inoltre, alcuni provvedimenti sono già scattati da oggi. Fino alle 15 di domani, infatti, è già in vigore il divieto di transito in piazzale Atleti Azzurri d’Italia, tra ingresso riservato autobus turistici del parcheggio C e piazzale Olimpia piazzale Olimpia, sulla careggiata prospiciente la Curva Nord (compresa tra piazzale Atleti Azzurri d'Italia e la rotatoria di via Sogare) e nel tratto compreso tra piazzale Atleti Azzurri d'Italia e via Fra' Giocondo.
Dalle 6 alle 18 di domani, divieto di transito in piazza Bra, corso Porta Nuova tra via Paglieri e piazza Bra, nel percorso ciclabile di corso Porta Nuova tra piazza Pradaval e piazza Bra.
Dalle 7 alle 13 di domani, non si più passare in corso Porta Nuova, lato civici pari, tra volto San Luca e via Battisti.
Dalle 7.45 alle 13 di domani, per il tempo necessario al passaggio dei concorrenti ancora in corsa, divieto di transito in via Roma, corso Cavour, via Diaz, via San Michele alla Porta, via Emilei, via Rosa, corso S. Anastasia, piazza delle Erbe, via Cairoli, piazza Viviani, via Nizza, ponte Nuovo, piazza San Tomaso, via Carducci, via Muro Padri, via San Nazaro, via XX Settembre, via San Paolo, ponte delle Navi, via Leoni, stradone San Fermo, stradone Maffei, largo Divisione Pasubio, via degli Alpini, via Leoncino, piazza Mura Gallieno e via Dietro Anfiteatro.
Dalle 8.30 alle 13 di domani, sempre per il tempo necessario al passaggio dei concorrenti ancora in corsa, divieto di transito anche in Piazzale Olimpia (tra piazzale Atleti Azzurri d’Italia e via Fra’ Giocondo; da via Sansovino a via Sogare; lato curva Nord; lato tribuna Ovest), via Fra’ Giocondo, viale Palladio, via Albere (tra viale Palladio e via Piccoli), via Piccoli, area Porta Palio, circonvallazione Oriani, corso Porta Nuova (carreggiata civici pari), ponte della Vittoria, lungadige Campagnola, piazza Arsenale, lungadige Cangrande, ponte del Risorgimento, via Pontida, via Da Vico, via Lega Veronese, piazza Bacanal, via Porta San Zeno, piazza Pozza, piazza Corrubbio, via Barbarani, rigaste San Zeno, via San Zeno in Oratorio, largo Don Bosco, stradone Porta Palio, via Saffi, via Lenotti, via Scarsellini, circonvallazione Maroncelli, via Camuzzoni, via Sansovino (carreggiata civici pari), via Città di Nimes, piazza Simoni, via Della Casa, via Scalzi, stradone Porta Palio, corso Castelvecchio, viale della Repubblica, piazzale Cadorna, via IV Novembre, via Ederle, via Anzani, via dei Mille, viale Bixio, lungadige Matteotti, per un tratto di salita San Sepolcro e per un tratto di vicolo Madonnina.

Istituiti anche i divieti di sosta. Già da oggi e fino alle 15 di domani, non si può parcheggiare in piazzale Atleti Azzurri d'Italia, tra l'ingresso riservato autobus turistici del parcheggio C e piazzale Olimpia piazzale Olimpia sulla careggiata prospiciente la Curva Nord (compresa tra piazzale Atleti Azzurri d'Italia e la rotatoria di via Sogare) e nel tratto compreso tra piazzale Atleti Azzurri d'Italia e via Fra' Giocondo.
Dalla mezzanotte di domani e fino alle 13, divieto di sosta in corso Porta Nuova, lato civici pari, tra volto San Luca e intersezione con via Battisti via Fra' Giocondo nel tratto compreso tra il parcheggio A e viale Palladio, su entrambi i lati delle semicarreggiate lungadige Cangrande, lato fiume Adige, stalli in prossimità del ponte del Risorgimento via Da Vico, spazio ristoro via Barbarani, su entrambi i lati largo Don Bosco via Sansovino, carreggiata civici pari, tra via Cristofoli e piazzale Olimpia via Ederle, dal civico 14 al civico 10 lungadige Matteotti, lato fiume Adige, tra ponte della Vittoria e via Prato Santo n. 25 via Nizza, su entrambi i lati via XX Settembre, da via Arduino al civico 134b e da via San Nazaro al civico 109 via Leoncino (tra piazzetta Municipio e piazza Mura Gallieno) piazza Mura Gallieno (tra via Patuzzi e via Anfiteatro) via Dietro Anfiteatro. 
Divieto di sosta esteso fino alle 18 di domani in corso Porta Nuova, tra via Paglieri e piazza Bra, comprese le zone poste sotto l'orologio.

Viabilità modificata anche per i mezzi pubblici. Il parcheggio dei taxi dalle 7 alle 13 di domani si sposta da via Roma e piazza Bra in piazza Cittadella. Previsto, inoltre, deviazioni delle linee urbane degli autobus Atv.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

Torna su
VeronaSera è in caricamento