Verona in Love e carnevale arricchiscono il Mobility Day di domenica

Il blocco al traffico del centro di Verona torna il 10 febbraio e, oltre alle numerose iniziative dedicate alla mobilità sostenibile, sarà affiancato dagli eventi dedicati agli innamorati e all'elezione di Papà del Gnoco

Papà del Gnoco - Immagine di repertorio

Domenica 10 febbraio torna il Mobility Day. Molte le iniziative previste in città con gli appuntamenti di “Verona in Love” e carnevale che si aggiungono alle proposte dedicate alla mobilità sostenibile.
Il programma degli eventi di questo quinto Mobility Day è stato illustrato, a palazzo Barbieri, dagli assessori all’Ambiente Ilaria Segala, alla Cultura Francesca Briani e alla Viabilità Luca Zanotto. Presente anche il vicepresidente di Fiab Verona Giorgio Migliorini.

Per l'elezione di "Papà del Gnoco", in programma in piazza San Zeno, sarà aperto il parcheggio Riva di Villasanta, in prossimità della basilica.

Dal punto di vista viabilistico, è confermata la chiusura al traffico del centro storico, dalle 10 alle 19. Quindi, all’interno dell’ansa dell’Adige, nell’area delimitata da Porta San Zeno, Porta Palio, Porta Nuova e breccia Cappuccini, sarà vietato circolare con qualsiasi mezzo privato, compresi ciclomotori e motocicli. Nel resto del territorio comunale, sempre dalle 10 alle 19, non si potranno utilizzare i mezzi privati fino all’Euro 3, sia benzina che diesel, inclusi motocicli e ciclomotori pre-Euro.

«Piazza San Zeno – precisa l’assessore Zanotto – sarà facilmente raggiungibile. Vista l’importante ricorrenza dell’elezione del Papà del Gnoco, viene messo a disposizione il parcheggio di Riva di Villasanta, dietro la basilica, che può contenere circa 300 auto. L’idea del Mobility Day è quella di promuovere la cultura della mobilità attiva, quindi, invito i cittadini a spostarsi in centro con i mezzi pubblici, in bici o a piedi. Rimangono invariate le agevolazioni per chi utilizza i mezzi pubblici: parcheggi gratuiti per chi lascia l’auto nei park scambiatori della fiera e tariffe dei bus agevolate».

Dalle 9 alle 20.30, sarà in servizio il bus – navetta tra fiera e piazza Bra. Il costo della corsa è di 1,30 euro, con il biglietto che rimarrà valido per l’intera giornata su tutta la rete urbana di Atv. I ragazzi fino a 14 anni, accompagnati da un maggiorenne, potranno viaggiare gratuitamente sugli autobus urbani.

«Gli eventi di Verona in Love – ha detto l’assessore Briani – si affiancano alle altre iniziative in programma. Ricordo che sarà presente in piazza Bra la mongolfiera che porterà gli innamorati fino a 30 metri, per godere di un bellissimo panorama dall’alto della città. Nella buvette della Gran Guardia, poi, sarà possibile visitare la mostra fotografica dedicata agli esuli dalmati e giuliani proprio in occasione del Giorno del Ricordo».

In più, in tutti i musei civici sarà possibile entrare con il biglietto speciale “paghi 1 entri in 2” e, alle 17, sono in programma visite guidate gratuite. Alla Galleria d’Arte Moderna, alle 16, si potrà partecipare ad “Artbag. Alla scoperta del colore”, un percorso tra opere d’arte e giochi per adulti e bambini.

«Come da tradizione – ha detto l’assessore Segala – il Mobility Day prevede molte iniziative dedicate alle famiglie. L’Arsenale ospiterà i laboratori nei quali i bambini saranno coinvolti in attività per sensibilizzare alla salvaguardia ambientale e al rispetto della natura. Domenica potranno colorare con i gessetti la loro città ideale, costruire la propria maschera di carnevale con materiale di riuso e partecipare alla caccia al tesoro dedicata ai cambiamenti climatici».

Tra gli appuntamenti è prevista, alle 10.30, la biciclettata “Bici in maschera” a cura di Fiab che partirà da piazza Bra, nei pressi del municipio. Ci si può presentare mascherati e il percorso si concluderà in piazza San Zeno. Alle 11, all’Arsenale, è in programma “La città che vorrei” che invita i bambini a disegnare con i gessetti colorati la città dei sogni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Divieti di sosta e transito per la Gensan Romeo&Giulietta Half Marathon

  • Attualità

    Foibe, l'evento dell'Anpi si è tenuto e per la Kersevan si cerca nuova sede

  • Cronaca

    Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 febbraio 2019

I più letti della settimana

  • "Adrian", spettacolo sospeso e polemiche. Casali: «Un fallimento, restituite il Camploy»

  • Tamponamento sull'A22 vicino a Rovereto, muore manager veronese

  • Dopo la condanna e la diffida, Lyoness si difende a annuncia un ricorso

  • Truffa dello specchietto. La Polizia Municipale mette in guardia i veronesi

  • Tra il lago di Garda e il Mincio, partono le ricerche del corpo di Brenda

  • Amadou Càmara, storia di una morte indifferente nella città dell'amore

Torna su
VeronaSera è in caricamento