Maltempo, cede parte di Interrato dell'Acqua Morta, carreggiata ristretta

La pioggia ha rallentato e rovinato il lavoro svolto da Acque Veronesi, impegnata nel complesso cantiere finalizzato ad evitare allagamenti a Veronetta

(Foto di repertorio)

Si è riunito questa mattina, 15 novembre, il centro di coordinamento dei soccorsi in Provincia di Verona per monitorare i fiumi e le vie di comunicazione del territorio scaligero durante questa prevista ondata di maltempo. La situazione è sotto controllo, anche se alcuni disagi alla viabilità si registrano nel capoluogo.

In zona Veronetta, a causa del cedimento di una porzione del manto stradale, una parte di Interrato dell'Acqua Morta è stata transennata. La carreggiata è ristretta a partire dall'incrocio con via Carducci in direzione Teatro Romano.
Il tratto di via Interrato dell'Acqua Morta interessato dal cedimento è quello in cui si erano recentemente concentrate le attenzioni di Acque Veronesi, società impegnata in un grande intervento strutturale per scongiurare allagamenti a Veronetta. I tecnici di Acque Veronesi avevano posizionato delle piastre in acciaio per mettere in sicurezza il traffico veicolare. Il maltempo ha però rallentato e rovinato le operazione dell'azienda consortile. I tecnici hanno comunque deciso di mettere in sicurezza alcuni tratti di via Carducci, dove viene garantito il doppio senso di marcia ed instituito il divieto di svolta a sinistra per gli automobilisti autorizzati provenienti dal Teatro Romano. Tali provvedimenti, concordati con la polizia municipale, saranno in vigore fino a lunedì mattina, 18 novembre. Da lunedì, poi, verrà completamente chiusa al traffico via Carducci per tre giorni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento