Maltempo, pioggia e vento stanno per tornare: nuova allerta della Regione

Dopo le precipitazioni dei giorni scorsi, a partire da sabato sono previste nuove perturbazioni sul territorio veneto e il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile ha deciso di correre ai ripari

Immagine di repertorio

Una nuova fase di maltempo sta per interessare il Veneto, con le previsioni elaborate da Arpav che indicano precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale intenso, soprattutto tra le ore centrali di sabato e il pomeriggio di domenica 12 maggio. Il tutto sarà anche accompagnato da fenomeni di vento forte.

Alla luce di questo quadro, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Idrogeologica su tutto il territorio, ad esclusione del bacino idrografico “Alto Piave”, in provincia di Belluno; e lo Stato di Attenzione per Vento Forte sulle zone montane, pedemontane e costiere.

Lo Stato di Attenzione per criticità Idrogeologica è dichiarato dalle ore 12 di sabato 11 maggio, alle ore 14 di domenica 12 . Lo Stato di Attenzione per Vento forte invece è dichiarato dalle ore 18 di sabato alle ore 14 di lunedì.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente in scooter a Malcesine: muore travolto da un autobus dopo la caduta

Torna su
VeronaSera è in caricamento