Fontana parla da Ministro: "Calo demografico allarmante, è necessario aiutare i più deboli"

Il veronese Lorenzo Fontana, futuro Ministro della Famiglia e della disabilità, spiega per la prima volta quelli che saranno i suoi principali obiettivi da raggiungere durante la legislatura

Il nuovo Ministro della Famiglia e della Disabilità Lorenzo Fontana - ph Facebook

«Siamo contenti di poter iniziare un lavoro che volevamo iniziare già qualche giorno fa. - ha dichiarato il nuovo Ministro della Famiglia e della disabilità Lorenzo Fontana ai microfoni di SkyTg24 in mattinata - Cercheremo di attuare quello che abbiamo scritto nel contratto di Governo, siamo due forze opposte che per il bene del Paese si sono unite». 

Alla domanda di rito sulla composizione del nuovo Governo, Fontana è apparso rassicurato e rassicurante: «Il premier Conte penso ci riserverà delle buone sorprese, mentre il fatto che ci siano due personalità importanti come Di Maio e Salvini a ricoprire ministeri importanti penso non sia un problema, ma un vantaggio».

Infine, non sono mancati specifici riferimenti a quelli che saranno gli impegni principali del nuovo Ministro della Famiglia e della disabilità: «Per quanto attiene nello specifico al mio Ministero, - ha speigato l'On. Fontana - ritengo abbiamo due problemi in questo Paese: il primo è il "calo demografico" impressionante che può diventare anche un "calo economico", lo scriveva lo stesso Cotttarelli in un libro, per questo credo si debba garantire a tutte le donne di poter vivere serenamente la loro maternità.

Il grado di civiltà di un Paese penso poi si definisca sulla capacità di aiutare i più deboli e mi batterò per trovare le risorse da investire a favore di persone in difficoltà con problemi di disabilità».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

Torna su
VeronaSera è in caricamento