Legnago, arriva Scot, il cane per combattere la dispersione scolastica

L'animale servirà a due educatori per entrare in comunicazione con gli studenti che "marinano" la scuola e per ascoltare il loro disagio

Foto di repertorio

Un cane per entrare in comunicazione con gli studenti che "marinano" la scuola. È l'iniziativa, descritta da Fabio Tomelleri su L'Arena, che prenderà piede nelle prossime settimane a Legnago. Il cane si chiama Scot, è un labrador, e sarà portato al guinzaglio da due educatori nelle zone in cui generalmente si ritrovano i ragazzi e le ragazze che la mattina escono di casa per andare a scuola ma saltano le lezioni per vedersi nei giardini pubblici, nei bar o nelle sale giochi.

L'iniziativa mira a contrastare la dispersione scolastica ed è promossa dalla cooperativa sociale Aretè nell'ambito del progetto Scarpe Diem. Gli educatori hanno spiegato a Fabio Tomelleri che il loro scopo non è quello di scoprire e denunciare gli studenti che non vanno a scuola. I loro obiettivi sono quelli di dialogare con questi ragazzi, fargli capire che l'istruzione è importante e ascoltare le motivazioni che li hanno spinti a non andare a scuola. Le opinioni degli studenti saranno raccolte in forma anonima e recapitate sotto forma di suggerimento ai dirigenti scolastici

L'avvio del progetto sarà graduale e le prime zone in cui gli educatori andranno in giro con Scot saranno lo scalo ferroviario, gli argini dell'Adige e i giardini pubblici vicini alle scuole di Porto di Legnago.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Cinghiale a Poiano, pecore al Chievo: sicurezza garantita dalla Municipale

  • Cronaca

    Bloccata sull'Altissimo, coppia di escursionisti veronesi soccorsa e recuperata

  • Incidenti stradali

    Bardolino, esce di strada e si ribalta. 28enne ferita portata alla Pederzoli

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 22 al 24 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Ragazze violentate da una coppia veronese: inchiodati dai filmati del cellulare

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

  • Da una lite familiare spuntano 85 mila euro, droga e orologi: un arresto

  • Trovato a vendere cocaina, viene arrestato e si giustifica: «Sono senza lavoro»

  • Aveva sbattuto contro un'auto a Isola della Scala, si spegne motociclista

Torna su
VeronaSera è in caricamento