Nuova opera di land art a Castagnaro, Dario Gambarin "ritrae" Xi Jinping

Il volto del presidente della Cina è stato riprodotto in occasione della sua prossima visita in Italia in un terreno di ventimila metri quadrati

Gambarin sul suo trattore mentre crea le sue opere sul campo (Foto di repertorio)

Dovrebbe arrivare in visita in Italia nei prossimi giorni il presidente della Cina Xi Jinping. Un visita in cui il leader della grande potenza asiatica dovrebbe firmare l'accordo tra Italia e Cina che ha creato qualche fibrillazione all'interno del governo italiano e nei rapporti tra Italia e resto del mondo.
Proprio in occasione di questa visita, l'artista Dario Gambarin si è cimentato in una nuova grande opera di land art, creata in un terreno di ventimila metri quadrati a Castagnaro. Gambarin ha riprodotto il volto di Xi Jinping, scrivendo sotto il suo nome, nella speranza che il presidente cinese possa vedere l'opera dall'alto, come spiegato dallo stesso artista ad Ansa.

Non si tratta del primo presidente "ritratto" da Gambarin in un campo. In passato, l'artista veronese aveva anche riprodotto i volti di Obama, Kennedy, Putin e Mandela.

Potrebbe interessarti

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

  • Colpito da infarto a Verona viene tenuto in vita da dei passanti guidati al telefono dal 118

  • Colto da un malore lungo il sentiero che porta al santuario: morto 65enne

  • La maglietta del vicesindaco di Roverè, Potere al Popolo: «Manifesta la cultura dello stupro»

Torna su
VeronaSera è in caricamento