ITS Machina Lonati dà il via al nuovo corso "Calzedonia district manager 4.0"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Una grande novità caratterizza l’A.F. 2018-2020 dell’Ateneo della Moda bresciano Machina Lonati: l’attivazione del nuovo corso di Alta Formazione “CALZEDONIA District Manager 4.0”, prevista per ottobre 2018. Nato in sinergia con l’omonimo Gruppo Calzedonia, per rispondere alla sempre maggiore richiesta di figure professionali da inserire nel settore, il nuovo percorso formativo mira a formare un professionista poliedrico in grado di affrontare le nuove sfide del mondo digitale applicandole al settore del Retail.

Una figura al passo con le esigenze del mercato del lavoro con competenze trasversali: Marketing, Social Media, E-commerce, Business Intelligence, Net Economy, gestione del punto vendita e del personale, tutto attraverso l’applicazione di strategie, strumenti e innovazioni tipiche del mondo digitale. Nuovi docenti affiancheranno quindi i professionisti che già insegnano all’Ateneo della Moda per garantire una formazione costantemente aggiornata e in linea con le più attuali esigenze del mercato.

Anche per questo percorso la durata è di due anni, con un monte ore significativo dedicato alle attività “pratiche” che si svolgeranno durante lo stage in azienda. Ogni anno Calzedonia selezionerà inoltre i 10/15 studenti più meritevoli del corso che avranno l’opportunità di svolgere il proprio tirocinio curriculare – che prevede un rimborso spese mensile di 400 euro - all’interno di uno dei Brand di riferimento del Gruppo - Tezenis, Intimissimi e Calzedonia. Il corso è a numero chiuso (fino ad un massimo di 30 studenti) ed il costo è di euro 1.000 all’anno. Le iscrizioni sono aperte fino al 28 settembre 2018.

Torna su
VeronaSera è in caricamento