"Graffiti. Espressioni a colori 2018", centraline elettriche rinnovate da giovani writers

Il progetto "Graffiti. Espressioni a colori 2018" si è concluso con un incontro/mostra degli otto artisti che nelle ultime settimane hanno dipinto le pareti di tre centraline

Si è concluso sabato il progetto "Graffiti. Espressioni a colori 2018" con un incontro/mostra insieme agli otto artisti che nelle ultime settimane hanno dipinto le pareti di tre centraline dell'energia elettrica a Valeggio sul Mincio (via dei Pittori, via San Pietro e Via Fratelli Cervi).

L'iniziativa è stata il prolungamento del precedente "Progetto Murales" ed è stata fortemente voluta dall'Assessorato alle politiche sociali, della famiglia e giovanili del Comune di Valeggio sul Mincio e realizzata in collaborazione con le Cooperative Sociali Tangram, I Piosi e la Cooperativa Sociale Azalea per i ragazzi dai 14 ai 18 anni.

I murales sono stati presentati anche attraverso una mostra fotografica: «Lasciamo che i giovani colorino il nostro paese. – ha dichiarato l’assessore alle politiche giovanili Marco Dal Forno – Con questo e altri progetti vogliamo accompagnarli ad essere protagonisti positivi del domani».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Rapina finita nel sangue: chiude il centro del paese per ricostruire l'omicidio

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

Torna su
VeronaSera è in caricamento