"Graffiti. Espressioni a colori 2018", centraline elettriche rinnovate da giovani writers

Il progetto "Graffiti. Espressioni a colori 2018" si è concluso con un incontro/mostra degli otto artisti che nelle ultime settimane hanno dipinto le pareti di tre centraline

Si è concluso sabato il progetto "Graffiti. Espressioni a colori 2018" con un incontro/mostra insieme agli otto artisti che nelle ultime settimane hanno dipinto le pareti di tre centraline dell'energia elettrica a Valeggio sul Mincio (via dei Pittori, via San Pietro e Via Fratelli Cervi).

L'iniziativa è stata il prolungamento del precedente "Progetto Murales" ed è stata fortemente voluta dall'Assessorato alle politiche sociali, della famiglia e giovanili del Comune di Valeggio sul Mincio e realizzata in collaborazione con le Cooperative Sociali Tangram, I Piosi e la Cooperativa Sociale Azalea per i ragazzi dai 14 ai 18 anni.

I murales sono stati presentati anche attraverso una mostra fotografica: «Lasciamo che i giovani colorino il nostro paese. – ha dichiarato l’assessore alle politiche giovanili Marco Dal Forno – Con questo e altri progetti vogliamo accompagnarli ad essere protagonisti positivi del domani».

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento