GoOpti aggiunge ai suoi servizi voli low cost in connessione con il trasporto su strada

La piattaforma digitale GoOpti, nota per essere il network di transfer da e per gli aeroporti più grande del Nord Italia trasportando più di 29.000 passeggeri al mese, ora offre anche la possibilità di acquistare biglietti aerei economici su goopti.com/voli-low-cost

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Un'offerta più completa nel campo trasporto aereo La piattaforma GoOpti, in collaborazione con la società internazionale Kiwi, consente ora di acquistare voli economici tramite goopti.com/voli-low-cost. Il vantaggio offerto da questo tipo di acquisto di biglietti aerei è che il motore di ricerca offre sempre una selezione delle connessioni aeree più favorevoli e in più offre anche connessioni aeree in combinazione con i trasferimenti GoOpti.

«Se, per esempio, un utente cerca un volo da Brescia a Londra, il motore di ricerca offre varie opzioni, comprese quelle che includono il trasferimento GoOpti da Brescia all'aeroporto di Malpensa. In questo modo, si migliora l’esperienza dell’ utente, poiché può prenotare il proprio viaggio più velocemente e, in una sola mossa, fornirsi di biglietto aereo e dell’ trasferimento per l’aeroporto», spiega Marko Guček, CEO di GoOpti.

La cooperazione con un partner internazionale completa l'attività di GoOpti nel grande mondo del trasporto aereo. ''Il sistema di acquisto di voli low cost scelto è riconosciuto a livello mondiale come uno dei più trasparenti e facili da usare e fornisce agli utenti un acquisto sicuro e una garanzia che, se perdono un volo in coincidenza, rimborsano i costi dell’acquisto o provvedono al trasporto sostitutivo", aggiunge Guček. GoOpti aumenta la mobilità GoOpti registra attualmente oltre 1.700.000 passeggeri trasportati, 2.300 partner di vendita e collabora con 98 società di trasporto con oltre 800 veicoli (principalmente van, alcuni dei quali minibus e autobus), e in futuro desidera rafforzare la propria gamma di soluzioni di trasporto efficienti su scala globale.

Torna su
VeronaSera è in caricamento