Forza Nuova, CasaPound e antifascisti, giornata tesa a Veronetta

Apre la Casa dei Patrioti di FN, mentre il Mastino compie un anno e per festeggiare ci sarà il presidente di CasaPound Italia Iannone. Articolata la risposta a queste due iniziative

Scritta sui muri di Veronetta (Foto di repertorio)

Giornata di tensione ideologica oggi, 22 dicembre, a Veronetta. Forza Nuova inaugura la sua Casa dei Patrioti, CasaPound Verona festeggia il primo anno di apertura del suo locale, il Mastino, e i movimenti antifascisti risponderanno con una serie di iniziative organizzate da varie associazioni nel quartiere.

FORZA NUOVA. Come spiegato dagli stessi esponenti, la Casa dei Patrioti non è la sede di Forza Nuova. Aprirà oggi alle 17.30 in via San Nazaro 46/A e la si potrebbe definire un centro per le diverse diramazioni di Forza Nuova, come il progetto Solidarietà Nazionale, in aiuto alle famiglie italiane più povere, o come l'associazione Evita Peron per le madri con minori in difficoltà, o il sindacato Sinlai o come la testa editoriale Ordine Futuro.

CASAPOUND. La Casa dei Patrioti di Forza Nuova apre oggi, ma il Mastino di CasaPound Verona è a Veronetta da un anno e oggi festeggia il suo primo anniversario sempre alle 17.30 con il presidente di CasaPound Italia Gianluca Iannone. «Ripercorrendo l'anno appena concluso - ha dichiarato il portavoce di CasaPound Verona Roberto Bussinello - ci rendiamo conto di essere gli unici che si impegnano nella difesa di Veronetta e che il Mastino è l'unico baluardo veronese dove viene custodito l'amore per la nazione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ANTIFASCISTI. Più articolate le iniziative dei movimenti antifascisti, antirazzisti e antisessisti veronesi che convergeranno in piazza Santa Toscana alle 15 per un corteo. Già però questa mattina Veronetta 129, Anpi Verona hanno aperto eccezionalmente le loro sedi e i residenti di via XX Settembre saranno al giardino del Nani con un pranzo sociale fino a pomeriggio inoltrato. Attivo nel primo pomeriggio il Circolo Pink e Non Una Di Meno Verona sarà presente in piazza Santa Toscana con un intervento specifico su Evita Peron, l'associazione interna a Forza Nuova. Libre Verona è aperta tutto il giorno con un mercato vintage del libro usato e Potere al Popolo Verona chiuderà la giornata con "Poesie dall'altro mondo", reading di poesie e storie migranti, alle 19 nel Circolo Pink di via Cantarane.
A questa iniziativa aderiscono tra gli altri anche Assemblea 17 dicembre, Cub, Paratodos, Aned Verona, Pink Refugees, Rifondazione Comunista Veronetta e Azione antifascista Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Gardaland annuncia la data della riapertura ufficiale: attrazioni all'aperto tutte disponibili

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento