Vigili del fuoco formano volontari della protezione civile nella ricerca dispersi

Quattro ore di teoria e otto ore di simulazione pratica in cui i pompieri hanno preparato i partecipanti ad una più valente collaborazione nel caso di una reale ricerca

Vigili del fuoco e protezione civile durante la simulazione di persona scomparsa

Il 6 e 7 luglio scorsi, i vigili del fuoco di Verona hanno ospitato ventiquattro volontari della protezione civile per formarli alla ricerca di persone scomparse. Il corso è nato da un accordo tra la protezione civile regionale e la direzione interregionale Veneto e Trentino dei vigili del fuoco e si è svolto nella sede centrale del comando di Verona.

vigili del fuoco corso protezione civile-2

Dopo l'accoglienza da parte del comandante Nicola Micele, la fornazione è iniziata con quattro ore di teoria in aula necessarie per capire l'esigenza di una ricerca organizzata e fissare alcuni concetti di cartografia. Le restanti otto ore sono state esclusivamente pratiche e svolte in ambiente esterno. Oltre a prendere confidenza con strumenti gps e bussole, i volontari hanno partecipato alla simulazione di una ricerca di persona scomparsa.
Il percorso di fornazione ha preparato i partecipanti ad una più valente collaborazione con i vigili del fuoco in caso di operazioni di reale ricerca.

Un secondo corso si terrà il prossimo fine settimana al comando dei vigili del fuoco di Treviso.

vigili del fuoco protezione civile-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento