Pacchi-dono contro la camorra, anche Federfarma Verona aderisce

Il progetto si chiama "Facciamo un pacco alla camorra" e consiste nella vendita di cesti-regalo con prodotti di cooperative sociali o associazioni che gestiscono i beni confiscati dalla criminalità

(Fonte foto: Facebook - Facciamo un pacco alla camorra)

Federfarma Verona ha aderito al progetto "Facciamo un pacco alla camorra" promosso da Cittadinanzattiva Campania con la collaborazione di Nuova Cooperazione Organizzata (Nco). Si tratta di un percorso di sostegno alle aziende e alle cooperative sorte in Campania su terreni sottratti alla camorra e che impiegano oggi decine di ragazze e ragazzi impegnati ad avviare percorsi di vita legali, sottraendosi alla criminalità.

"Facciamo un pacco alla camorra" realizza la vendita di pacchi-dono con prodotti di cooperative sociali o associazioni che gestiscono i beni confiscati dalla criminalità e di imprenditori antiracket. Anche Federfarma Verona ha deciso di partecipare per aiutare i territori colpiti dalla delinquenza organizzata e portare un aiuto concreto alle persone oneste.

Pensiamo che la solidarietà verbale in favore della legalità sia importante perché sviluppa un comune positivo sentimento di partecipazione e una coscienza sociale contro tutte le mafie, ma pensiamo anche che oggi sia fondamentale il gesto pratico tradotto in azioni concrete perché le persone oneste non vivono d'aria e hanno bisogno di portare a casa soldi puliti grazie al loro lavoro - ha spiega Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona - Le organizzazioni mafiose come la camorra sembrano tanto lontane, ma in realtà sappiamo bene che si sono infiltrate ovunque, sia a livello nazionale, Veneto compreso, che internazionale. Sconfiggere la criminalità organizzata è secondo noi un dovere di tutti gli italiani per portare serenità in territori martoriati da soprusi e violenze. I pacchi-dono di Federfarma Verona avranno quindi quest'anno una valenza ancora maggiore con l'augurio che la camorra e tutte le mafie vengano vinte rendendo le nostre regioni ancora più belle e sicure per tutti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Concerto in memoria di Jan Palach, sarà al Teatro Stimate (forse)

  • Cronaca

    Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Cronaca

    Chiusi in un vagone cisterna pieno di granaglie, in nove salvati a Buttapietra

  • Cronaca

    Scontri prima di Napoli-Hellas, cinque in carcere e dieci perquisizioni

I più letti della settimana

  • Risponde ad annuncio per baby sitter, ragazza violentata. Coppia veronese in manette

  • Allerta Pm10 a Verona: sforato il limite, scatta il blocco per i diesel Euro 4

  • Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

  • Rapina al "Famila" di Cologna Veneta: arrestato dopo colluttazione con il personale

  • Grazie al "Magic Hotel", Gardaland Resort diventa il primo polo italiano negli hotel a tema

  • Donna trovata morta sulla riva del fiume al porto San Pancrazio

Torna su
VeronaSera è in caricamento