La Provincia di Verona si prepara ad eleggere il suo nuovo Consiglio

Le liste elettorali dovranno essere composte da un numero di candidati compreso tra otto e sedici ed essere presentate a Palazzo Capuleti domenica 10 marzo dalle 8 alle 20 o lunedì 11 marzo dalle 8 alle 12. Si vota il 31 marzo

La Loggia di Fra' Giocondo

È stato firmato martedì 19 febbraio, dal Presidente della Provincia, il Decreto di indizione delle elezioni del Consiglio Provinciale.
Le operazioni di voto si svolgeranno a Palazzo Capuleti, in via delle Franceschine a Verona, domenica 31 marzo dalle 8 alle 20. Potranno essere eletti Consiglieri e Sindaci in carica nei 98 Comuni scaligeri.
Le liste elettorali dovranno essere composte da un numero di candidati compreso tra 8 e 16 e sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto. La presentazione delle stesse, presso Palazzo Capuleti, è fissata per domenica 10 marzo dalle 8 alle 20 e per lunedì 11 marzo, dalle 8 alle 12.
Per la prima volta, nelle liste nessuno dei due sessi potrà essere rappresentato in misura maggiore al 60% dei candidati.
Ciascun Sindaco o Consigliere avente diritto al voto potrà segnare, sulla scheda elettorale, il simbolo della lista scelta ed eventualmente, per la stessa lista, assegnare la preferenza a un singolo candidato/candidata scrivendone il cognome (anche il nome in caso di presenza di più candidati con lo stesso cognome).

Come nelle recenti elezioni del Presidente, il voto sarà ponderato, ovvero il voto e l’eventuale preferenza espressi da ciascun singolo Consigliere o Sindaco avranno un peso differente in relazione al numero di abitanti del Comune in cui si amministra. Le fasce, per la Provincia di Verona, sono sei: Comuni con meno di 3mila abitanti, da 3mila a 5mila, da 5mila a 10mila, da 10mila a 30mila, da 30mila a 100mila (solo Villafranca) e da 250mila a 500mila (Verona).

Il Consiglio Provinciale rimarrà in carica due anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • scusate, ma le provincie non erano state abolite?

  • scusate ma.... le provincie non erano state abolite?

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente tra moto e mezzo pesante: un uomo in ospedale in codice rosso

  • Economia

    Amazon apre un deposito di smistamento a Verona e cerca lavoratori

  • Attualità

    A Cerea un concerto «neonazista»? Interrogazioni in Parlamento e Regione

  • Attualità

    Pfas Zero, il commissario Dell'Acqua confortato dall'efficacia dei filtri

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

  • Provoca incidente mortale a Cerea, giovane patteggia la condanna

Torna su
VeronaSera è in caricamento