Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

Laura Guderzo lavora nel settore tributi del Comune di Verona e ha vinto 100mila euro al noto quiz di Rai Uno. «Vorrei promuovere un fondo di solidarietà a sostegno di dipendenti comunali che, nonostante non lo chiedano, hanno bisogno di aiuto»

L'assessore Toffali con Laura Guderzo e il responsabile Marani

Un'avventura emozionante. È ciò che ha rappresentato per la dipendente del Comune di Verona Laura Guderzo la partecipazione al quiz televisivo L'Eredità, in cui è riuscita a vincere due volte al gioco finale, portando a casa 100mila euro.

Laura Guderzo è stata concorrente della trasmissione preserale di Rai Uno per 18 puntate, superando diversi contendenti e raggiungendo la "Ghigliottina", il gioco che permette di vincere il montepremi accumulato durante la puntata. Nella "Ghigliottina" si deve indovinare un parola segreta legata a cinque altre parole note. Laura Guderzo ha indovinato in due occasioni, vincendo prima 47.500 euro e poi 52.500 euro. Momenti intensi ma anche divertenti, che la dipendente del settore tributi del Comune ha rivissuto tra sorrisi ed emozione nell'incontro con l'assessore Francesca Toffali.

Sono sempre stata molto curiosa, interessata a tutto - ha spiegato la dipendente comunale - Un desiderio di conoscenza alimentato in primis dalla mia famiglia, sempre pronta a darmi spiegazioni fin da quando ero molto piccola, e poi dalla scuola. Un risultato importante e di grande soddisfazione per me. Il premio raggiunto mi consentirà di sistemare un po' di cose, il mio è l'unico stipendio in famiglia e ho un figlio grande di cui mi occupo da sola. Un aiuto economico che arriva al momento giusto, ma non tutti sono così fortunati. Anche per questo, vorrei farmi promotrice con il Comune per l'avvio di un fondo di solidarietà a sostegno di dipendenti comunali in difficoltà. Un modo per essere concretamente vicini a colleghi che, nonostante non lo chiedano, hanno bisogno di aiuto.

«Oggi è un giorno di festa per la signora Guderzo - ha dichiarato l'assessore Toffali - ed è per me una gioia poterlo condividere con lei. Il suo pensiero nei confronti dei colleghi in difficoltà è davvero ammirevole. Il suo progetto di solidarietà trova l'appoggio dall'amministrazione, sempre pronta ad essere al fianco di coloro che operano in aiuto di chi è nel bisogno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento