Strade provinciali, obbligo di catene a bordo da novembre ad aprile

Lo ha ordinato la Provincia di Verona che ha anche sospeso la circolazione in un tratto della pista ciclabile dell'Adige-Sole a Rivoli Veronese per lavori di manutenzione delle scarpate

Catene montate sulla ruota di un'auto (Foto di repertorio)

Non solo sull'autostrada A22, ma obbligo di catene a bordo in tutte le auto anche sulle strade provinciali per tutto l'inverno. Ad ordinarlo è la Provincia di Verona. Dal 15 novembre 2018 al 15 aprile 2019 tutti i veicoli a quattro ruote che transitano sulle strade provinciali veronesi devono avere i pneumatici invernali oppure avere le catene per poter circolare in caso di neve. La decisione è finalizzata a garantire la sicurezza degli utenti della strada, visto che i pneumatici invernali e le catene da neve favoriscono l'aderenza dei veicoli sul'asfalto nelle condizioni meteo avverse e frequenti in inverno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, la Provincia di Verona ha emesso un'ordinanza che riguarda i ciclisti. La circolazione sulla pista ciclabile dell’Adige-Sole, nel territorio comunale di Rivoli Veronese, sarà sospesa fino al 15 dicembre e poi dal 15 febbraio al 15 maggio per lavori di manutenzione delle scarpate soprastanti il Canale Biffis. La sospensione riguarda il tratto di pista ciclabile compreso tra lo sfioratore di Gaium e il ponte vicino al ristorante Duca Della Pignatta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • A Verona 5 nuovi morti positivi al coronavirus: crescono a 514 i ricoveri, di cui 103 in intensiva 

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus a Verona: toccata quota 100 ricoveri in intensiva

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • In Veneto 125 minorenni positivi al coronavirus, 18 sono veronesi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento