Cori del Bentegodi a Balotelli, Zaia: «La nostra non è una comunità razzista»

Il presidente del Veneto è intervenuto sulla polemica, parlando di responsabilità individuali. Ed il leader della Lega Matteo Salvini aggiunge: «È un attacco strumentale contro Verona»

Zaia e Salvini a Fieracavalli (Fermo immagine video Facebook)

Anche durante il primo giorno di Fieracavalli non è mancata l'occasione per tornare anche oggi, 7 novembre, a quattro giorni dall'inizio della polemica sul «caso Balotelli». Lo hanno fatto il leader della Lega Matteo Salvini ed il presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Entrambi con interventi ben calibrati, a difesa di Verona e condannando il razzismo.

Fermato dai giornalisti all'ingresso della fiera di Verona, Salvini ha detto che è «surreale» continuare a dibattere sui cori del Bentegodi. «È un attacco strumentale ad una comunità, ad una città, ad una tifoseria e ad una regione che è capitale mondiale del volontariato e della generosità - ha concluso il leader leghista - Dipingere i veronesi e i veneti come dei trogloditi, dei razzisti e degli imbecilli è demenziale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luca Zaia, intervistato da Ansa, ha parlato di responsabilità soggettiva e quindi se ci sono stati dei cori razzisti a risponderne dovranno essere i tifosi che li hanno fatti e non l'intera comunità veronese o veneta. «La nostra non è una comunità razzista - ha detto Zaia - La nostra è una comunità che non distingue i cittadini in base al colore della pelle o in base alle scelte religiose e sentimentali. Per noi i cittadini sono tutti uguali».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

Torna su
VeronaSera è in caricamento