Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid-19, boom di contagi nella casa di riposo: vigili del fuoco in aiuto del personale

I pompieri nella giornata di mercoledì sono intervenuti all'Ipab di Villa Bartolomea per spostare arredi e attrezzature, oltre a sanificare gli spazi

 

La difficile situazione della casa di riposo Ipab "Maria Gasparini" di Villa Bartolomea, dove sono stati registrati 5 decessi di persone positive al Covid-19, oltre a 36 anziani e 12 dipendenti contagiati, ha costretto all'intervento i vigili del fuoco dei comandi di Verona e Legnago nella giornata del 25 marzo, per operazioni di supporto al personale sanitario. 

La struttura, a causa dell'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus, si è trovata nella necessità di riorganizzare gli spazi interni occupati dagli ospiti.

I pompieri, intervenuti con il nucleo NBCR (personale specializzato per lavorare in ambienti potenzialmente pericolosi), hanno provveduto a spostare arredi e attrezzature per consentire una ridistribuzione degli ospiti, procedendo successivamente alla sanificazione degli spazi comuni mediante l'uso di specifici prodotti igienizzanti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento