Il piano anti allagamenti di Veronetta illustrato in un'assemblea pubblica

All'incontro ci saranno gli assessori Marco Padovani e Nicolò Zavarise, il presidente di Acque Veronesi Roberto Mantovanelli, i tecnici dell'azienda, e la polizia municipale

È confermata per domani, martedì 14 maggio, alle 20.45 nella sala Elisabetta Lodi di via San Giovanni in Valle, l'assemblea pubblica aperta a tutti i cittadini in cui il Comune di Verona e Acque Veronesi illustreranno ai cittadini il piano straordinario da due milioni di euro contro gli allagamenti a Veronetta e in zona Teatro Romano.
All'incontro ci saranno gli assessori Marco Padovani e Nicolò Zavarise, il presidente di Acque Veronesi Roberto Mantovanelli, i tecnici dell'azienda, e la polizia municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la serata verrà mostrato l'intervento a cui Comune e Acque Veronesi hanno lavorato per mettere fine al problema degli allagamenti in due aree critiche della città.
I cantieri partiranno il 22 maggio per concludersi tra circa un anno, secondo un calendario prestabilito. Tutte le informazioni utili ai cittadini e ai residenti, compresi i consigli per la viabilità, saranno fornite in tempo reale grazie ad una massiccia campagna informativa. Sarà attivo anche il sito internet dedicato (www.veronetta-acqueveronesi.it), dove, giorno per giorno, saranno fornite le vie interessate dai lavori, le chiusure viabilistiche e lo stato di avanzamento del cantiere. A disposizione anche il numero verde 800 814637, che sarà seguito da personale tecnico informato sulla progressione dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Gardaland annuncia la data della riapertura ufficiale: attrazioni all'aperto tutte disponibili

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento