Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Antenna posata tra parco giochi e campo sportivo, cittadini preoccupati

Il consigliere comunale PD Benini: «Posizione inopportuna». Comune e circoscrizione: «Arpav ha dato parere favorevole. Non c'è nessun rischio»

 

L'emergenza sanitaria per la diffusione del coronavirus ha bloccato quasi tutta Italia, ma non i lavori per la posa di nuove antenne. La settimana scorsa, i residenti del quartiere Borgo Milano di Verona hanno filmato una squadra di operai che issava un'antenna del gestore telefonico Iliad. Ciò che preoccupa i cittadini e il consigliere comunale del Partito Democratico Federico Benini è il luogo in cui questo dispositivo veniva posizionato: al confine tra il parco giochi comunale di via Don Minzoni e il campo sportivo del Pgs Concordia. «Una posizione del tutto inopportuna perché destinata ad esporre ad onde elettromagnetiche bambini in tenera età e ragazzi in piena fase evolutiva», ha dichiarato Benini, il quale si è lamentato anche del fatto che non era stato possibile per lui accedere agli atti riguardanti questa nuova installazione né prendere visione del parere ambientale dell'Arpav. Oltre a questo, a causa della quarantena, la vita amministrativa del Comune si è quasi del tutto azzerata, quindi sulla posa di questa antenna non era stato possibile ottenere il parere della commissione consiliare, dato che le commissioni non si possono più riunire. «E il sindaco non muove in dito sulla questione dei numerosi dispositivi installati sopra a parchi pubblici, parchi giochi e impianti sportivi frequentati da giovani», ha concluso Benini.

parco giochi via don minzoni campo concordi google maps-2
(L'area in cui è stata posizionata la nuova antenna - Foto Gmaps)

Non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi, però, secondo il Comune di Verona e secondo la circoscrizione. Anche se il consigliere Benini non aveva potuto visionarlo, c'è il parere favorevole da parte dell'Arpav sulla posa dell'antenna di Iliad. Dunque non ci sarebbero problemi per la salute.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento