Allagamenti in Transpolesana, Comencini interroga il Ministro Toninelli

"Non è possibile che la viabilità di un intero territorio come quello di S. Giovanni Lupatoto vada in tilt al primo acquazzone", ha dichiarato il deputato veronese della Lega

Sulla questione del sottopasso della Transpolesana 434 voglio andare fino in fondo. Non è possibile che la viabilità di un intero territorio come quello di S. Giovanni Lupatoto vada in tilt al primo acquazzone. Ogni volta che succede, cittadini, lavoratori e imprese devono fare i conti con chilometri di coda sulla rete stradale di mezza provincia. I forti disagi al traffico provocano infatti rallentamenti sulle strade di decine di comuni veronesi. Sembra che la causa dell'allagamento di questo tratto sia riconducibile alla mancata entrata in funzione delle pompe idrovore, che dovrebbero mantenere sgombro il sottopasso succitato in caso di pioggia. Ma parliamo, appunto, di pioggia: non di tsunami.

Lo ha dicharato il deputato veronese della Lega, Vito Comencini, che in proposito ha presentato un'interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ad individuare le cause - sottolinea Comencini - ho chiesto al Ministro Toninelli di intraprendere tutte le iniziative di sua competenza per sollecitare l'Anas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

Torna su
VeronaSera è in caricamento