Acque Veronesi, vanno avanti gli interventi in via Centro e Veronetta

Gli aggiornamenti sui lavori in corso in città vedono riaperta la strada che attraversa borgo Roma, con il cantiere che si è spostato sulla piazza. In via Santa Chiara invece sono in corso i lavori di tamponatura della condotta dell'acquedotto

L'intervento in piazza Cervignano

Impegnata con alcuni cantieri nelle zone di Veronetta e borgo Roma, Acque Veronesi ha fatto il punto sulla situazione dei lavori in corso in questo periodo. 

VIA CENTRO - Concluso l’intervento sulla strada, tornata disponibile alla viabilità, la parte finale del primo stralcio dei lavori per il rifacimento della condotta fognaria si concentrerà ora sui giardini di piazza Cervignano dove è in corso la realizzazione dell’impianto di sollevamento (durata intervento salvo imprevisti 20 giorni). Si tratta della messa in funzione delle grosse pompe che collegheranno i vasconi di raccolta alla fognatura centrale che renderanno completamente funzionale tutto il primo intervento di rifacimento delle condotte, iniziato lo scorso febbraio e sospeso a metà marzo per il lockdown dovuto all’emergenza covid. Il secondo stralcio dei lavori, che prevedono il rifacimento della linea fognaria fino all’incrocio con via re di Puglia, sarà riprogrammato con il comune di Verona nei prossimi mesi, al termine dei lavori per il cantiere della filovia.

Via centro-2

VERONETTA - L'intervento sulla rete fognaria in via Santa Chiara è quasi terminato. Al momento sono in corso i lavori di tamponatura della condotta dell'acquedotto, che porteranno all'inserimento di due nuove saracinesche a protezione della rete. Successivamente verrà completato l’intervento sul nuovo pozzettone posto all’incrocio tra via Santa Chiara, via Ponte Pignolo e via San Giovanni in Valle, rendendo funzionale anche la seconda parte dei lavori di messa in sicurezza idraulica dell’area iniziato la scorsa estate. Salvo complicazioni, i lavori verranno ultimati per la metà di giugno. Concluso, infine, l’intervento di posa delle nuove griglie di raccolta delle acque meteoriche in via Santa Maria in Organo e vicolo Moise.

via Santa Chiara-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

vicolo sant'apollonia verona-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento